La Sampdoria stupisce tutti: è in Champion League

Ha battuto Inter, Roma e Milan, ha vinto il derby, ha stupito e meravigliato, è la bella rivelazione di questo Campionato che conquista l’accesso alla Coppa dei Campioni: E’ LA SAMPDORIA!

E’ la squadra della coppia del goal Cassano-Pazzini, è la squadra dello stratega Del Neri, è la fanta squadra del grande Garrone: E’ LA SAMPDORIA!

L’Unione Calcio Sampdoria 1946 ha concluso un Campionato trionfale, chi lo avrebbe detto a inizio stagione?

Marotta, sapiente artefice di un buon calcio mercato,  purtroppo lascia Genova alla volta di Torino. Del Neri lo seguirà? Lo slogan dei tifosi: “Meglio il calcio a colori che in bianco e nero” è stato molto efficace ma ora bisogna aspettare per vedere la scacchiera delle società che configurazione prederà. I blucerchiati si godano senza fasciarsi la testa questo storico traguardo.

Approfondimenti:

Gli elogi di Del Neri: «Grazie ai giocatori e all’ambiente»

Il punto di Marotta: «Questa società, un modello invidiabile»

Euforia da Champions: Genova è blucerchiata

Il ritorno di Cassano e la Vecchia Signora senza forze

Sono tornato a seguire la Sampdoria in Tribuna Stampa al Luigi Ferraris di Genova per il portale Conoscere Genova e l’occasione è stata propizia: i blucerchiati si sono imposti 1-0 sulla Juventus grazie ad un eurogoal di Antonio Cassano, ritornato in campo dal 1′ dopo un periodo di assenza.

È stata una bella partita, vibrante, ricca di emozioni: la Sampdoria ha meritato, onore a Del Neri per come ha preparato bene la squadra. Ma, diciamocelo, la Juventus è apparsa davvero sottotono. Una formazione così di cero non merita l’Europa e alla fine c’è chi cantava: “Serie B”…

 Per leggere il Servizio e le Pagelle cliccare QUI.

Che succede ad Antonio Cassano?

Che succede ad Antonio Cassano?
Tifosi della Sampdoria e non solo avranno sentito le sue vibranti (e non troppo fini – cliccare qui per il video integrale) esternazioni al termine di Sampdoria – Bari finita 0-0, ma con il n. 99 della Sampdoria fischiato a più riprese. Diciamocelo: Cassano è un asso, un talento. Un mix di genio e sregolatezza. Non sempre, però, ha un rendimento del 100%. Umano. Fosse all’Inter probabilmente sarebbe già in panchina. Alla Samp invece è un eroe. E credo che i tifosi in primis siano stati sempre a lui vicini, anche nei periodi difficili, di squalifica dopo qualche “cassanata”. Ora piove qualche fischio? Ma da chi? Probabilmente è solo una parte della tifoseria, ma se anche fosse, lo sfogo di Cassano non è, forse, un po’ esagerato? O nasconde altre tensioni? Che abbia litigato con la fidanzata? Che con Del Neri non ci sia lo stesso affiatamento che c’era con Mazzarri?
Per gli appassionati del calcio sono interrogativi aperti. Come sempre si accolgono risposte e pareri in merito nei commenti.

Andrea Macco

SERIE A TIM – 11a GIORNATA: Sampdoria – Bari 0-0.

Dal Nostro inviato allo Stadio L. Ferraris, Paolo Macco. Tre goal annullati e un rigore sbagliato dal Bari a tempo scaduto. 7 minuti di recupero nel finale. Un pari che va fin stretto al Bari e che va di lusso alla Samp.

Continua a leggere

Serie A 2009-10 – 2a giornata: SAMPDORIA – UDINESE 3-1

Dal nostro inviato allo Stadio L. Ferraris, A.Macco. Prima partita in casa, pubblico di Marassi molto caloroso e pronto ad applaudire le prodezze di Cassano e di Castellazzi. Già, se infatti il reparto offensivo della Sampdoria è apparso in forma e il centrocampo sicuramente migliore di quello della scorsa stagione grazie agli inserti di Tissone e Mannini, il reparto difensivo ancora mostra qualche lacuna. Per fortuna di Del Neri Luca Castellazzi era in serata di miracoli. L’Udinese, dal canto suo, non ha mostrato una buona organizzazione, specie a centrocampo. L’ex Sammarco è stato addirittura sostituito nell’intervallo, segno che nemmeno all’Udinese ha trovato ancora la gloria.

Seguono Tabellino e Pagelle…
 

Continua a leggere