Peano sull’insegnamento (agli amici colleghi per il nuovo Anno Scolastico)

Peano Giuseppe

Agli amici colleghi il mio augurio di buon inizio del nuovo Anno Scolastico con le parole del grande matematico Peano:

“Se gli allievi non capiscono, il torto è dell’insegnante che non sa spiegare. Né vale addossare la responsabilità alle scuole inferiori. Dobbiamo prendere gli allievi così come sono, richiamare ciò che essi hanno dimenticato, o studiato sotto altra nomenclatura.
Se l’insegnante tormenta i suoi alunni, e invece di cattivarsi il loro amore, eccita odio contro sé e la scienza che insegna, non solo il suo insegnamento sarà negativo, ma il dover convivere con tanti piccoli nemici sarà per lui un continuo tormento.”
 
Giuseppe Peano (1858 – 1932).
Tratto da: Giochi di Aritmetica e problemi interessanti
(dove Peano ricorda anche che: In tutti i tempi, e presso tutti i popoli, si insegnavano dei giochi per rendere dilettevole e meno noiosa l’aritmetica. Saggiamente questi giochi si trovano nei  programmi di alcuni insegnanti).
back to school - math tree

3 commenti su “Peano sull’insegnamento (agli amici colleghi per il nuovo Anno Scolastico)

  1. Come avevi predetto (mi conosci bene) non ho mollato, sono stata promossa e amo le materie scientifiche a prescindere dall’insegnante. E’ vero ciò che dice Peano ma è anche vero che la materia viene prima dell’insegnante.
    L’insegnante si molla il sapere no.

    Elisabetta Tuccio

  2. Brava Elisabetta (ma io non avevo dubbi!).
    Avanti sempre con passione!

    Comunque è vero ciò che dici: un buon insegnante può aiutare oppure ostacolare l’apprendimento e la passione per una materia. Ma se il talento c’è, sarà più forte di ogni barriera. Però per tutti quei casi in cui il talento c’è solo in potenza, o non è così marcato (quante le persone e gli studenti indecisi!) allora il ruolo dell’insegnante diviene importante. Non decisivo magari, ma d’aiuto sì.

    A te che sei ormai lanciata ancora auguri di cuore! Qui sei sempre benvenuta!

    AM

  3. Carissimo Prof., bentrovato! come diceva B Russell: “la matematica possiede non solo la verità ma anche la suprema bellezza!!”, certo se hai la fortuna di incontrare un insegnante speciale che ti accompagna nello scoprire queste bellissime verità….tutto diventa più facile….A presto michela traverso

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...