Le sfide della Matematica sono ancora tante!

Qualche giorno fa alcuni studenti mi chiedevano: I matematici oggi che fanno? Insegnano solo, vero? Ormai è stato scoperto tutto!

Ho dovuto subito chiamare in causa il buon Newton… è vero, parliamo di 300 anni fa, ma le parole che ha scritto e che sono state incise sulla sua tomba valgono ancora oggi:

“Non so come io appaia al mondo, ma per quel che mi riguarda mi sembra di essere stato solo come un fanciullo sulla spiaggia che si diverte nel trovare qua e là una pietra più liscia delle altre o una conchiglia più graziosa, mentre il grande oceano della verità giace del tutto inesplorato davanti a me.”
Isaac Newton

 conchiglie mre

Viviamo nel regno della tecnologia, i nostri libri scolastici straboccano di teoremi, corollari, espressioni, teorie, … ma l’apparenza inganna! La matematica ha ancora tantissime sfide aperte…! Cito solo, tra tutti, i famosi Problemi del Millennio, di cui ho già parlato anche in questo post:  1 milione di Euro e la gloria imperitura.

meteo matematicoMa di fatti per cui la Matematica attende una soluzione ce ne sono tantissimi. In questi giorni dove si è parlato molto di allerte meteo date o non date, non si può allora non citare il problema delle PREVISIONI DEL TEMPO.

Perché abbiamo solo previsioni e non certezze del tempo?

Risposta: perché ancora non è stata trovata una soluzione generale all’Equazione di Navier-Stokes! Ecco un immenso mare da esplorare di cui abbiamo appena tocato le increspature vicino alla riva! Ecco perché esistono vari modelli matematici (quale il migliore? quello che ci azzecca più volte! Ma nessuno è perfetto, ricordiamocelo!) ecco perché si fa uso di simulazioni numeriche con il computer…perché siamo in un campo ancora incerto!

C’è chi dell’incertezza può farne una sfida, chi vi si rassegna, chi, ancora, la usa per un po’ di contemplazione. La matematica, in fondo, è anche stupore e contemplazione.

AM

Lo spettacolo del cielo mi sconvolge.
Mi sconvolge vedere, in un cielo immenso, la falce della luna o il sole.
Nei miei quadri, del resto, vi sono minuscole forme in grandi spazi vuoti.
Joan Mirò

meteo romantico

.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...