Studio della Matematica versus Studio delle Lingue

logica-matematica

Hardy

Premesso che ho sempre amato la madre lingua italiana così come lo scrivere bello e scorrevole, le letture appassionanti, l’uso meraviglioso che si può fare del lessico italiano, propongo oggi un pensiero che in qualche modo riconosce un primato alla Matematica… chissà, qualche collega che insegna Latino o Greco o altre lingue storcerà il naso, ma, se è vero che la comunicazione è alla basa dell’essere umano (un io che si apre all’altro), è altrettanto vero che la logica matematica è intrinseca alla mente stessa  dell’uomo e dunque… gustiamoci la sapienza di Hardy:

 . 

Archimede sarà ricordato anche quando ci si dimenticherà di Eschilo,
poiché le lingue muoiono ma le idee matematiche no.

(Godfrey Harold Hardy, Apologia di un matematico, 1940)