A Christmas Carol: il 3D rinnova il cinema. Bocelli lo esalta

A Christmas Carol
(USA, 2009 – Regia di Robert Zemeckis –
tratto dall’omonimo libro di Charles Dickens –
Produzione: Walt Disney Pictures
con Jim Carrey)
 

VOTO: 8.5

Trama vecchia, resa assolutamente nuova. Chi ha avuto il modo di sperimentare gli occhialini 3D come il sottoscritto non credo sia rimasto deluso. Se altri film negli scorsi mesi erano  agli albori di questa nuova tecnologia, Robert Zemeckis in A Christmas Carol riesce davvero a far sentire il pubblico in sala dentro le scene. E non solo quando sembra che nevichi in testa o quando ci si scansa dal proprio posto per non scontrare i comignoli di Londra vista dall’alto, ma in ogni scena sembra di essere lì, a fianco dei personaggi. Si guarda con loro dalle finestre, si avverte quasi il loro alito, il loro sudore, la loro paura.

Molto bella anche la resa dei tre spiriti del Natale. Colpo da maestro la canzone finale sui titoli di coda cantata da Andrea Bocelli God Bless Us Everyone. Eccovela sia in inglese sia nella versione italiana:

 

Andrea Bocelli God Bless Us Everyone

Come together one and all
In the giving Spirit
Gifts abound here great and small
Joyously we feel it.
Blessings sent us from above
Guide us on our way
We raise our voice
As we rejoice
Bow our head and pray
A miracle has just begun.
God Bless Us Everyone!

To the voices no one hears,
We have come to find you.
With your laughter and your tears
Goodness, hope, and virtue
Father, Mother, Daughter, Son
Each a treasure be.
One candle’s light
Dispels the night;
Now our eyes can see
Burning brighter than the sun.
God Bless Us Everyone

The miracle has just begun!
God Bless Us Everyone!

Come together one and all
In the giving Spirit
Gifts abound here great and small
Joyously we feel it.

Father, Mother, Daughter, Son
Each a treasure be.
One candle’s light
Dispels the night;
Now our eyes can see
Burning brighter than the sun.
God Bless Us Everyone
The Miracle has just begun!

God Bless Us Everyone!

Traduzione

Venite insieme
Nel dono dello Spirito
Ci stanno doni qua attorno grandi e piccoli
Ci sentiamo gioiosi
Benedizioni ci sono state mandate dal cielo
Ci guidano nella nostra strada
Alziamo la voce
Come ci rallegriamo
Abbassiamo la nostra testa e preghiamo
Un miracolo è appena iniziato
Dio benedica tutti noi!
Alle voci che nessuno ascolta
Siamo venuti qui per trovarvi
Con le vostre risate e la vostra felicità
Bontà, speranza, e virtù
Padre, madre, figlia, figlio
Oguno un tesoro è
La luce di una candela
Disperde la notte
Ora i tuoi occhi possono vedere
Che brucia in modo più luminoso del sole

Venite insieme
Nel dono dello Spirito
Ci stanno doni qua attorno grandi e piccoli
Ci sentiamo gioiosi
Benedizioni ci sono state mandate dal cielo
Ci guidano nella nostra strada
Alziamo la voce
Come ci rallegriamo
Abbassiamo la nostra testa e preghiamo
Un miracolo è appena iniziato
Dio benedica tutti noi!
Alle voci che nessuno ascolta
Siamo venuti qui per trovarti
Con le vostre risate e la vostra felicità
Bontà, speranza, e virtù
Padre, madre, figlia, figlio
Oguno un tesoro è
La luce di una candela
Disperde la notte
Ora i tuoi occhi possono vedere
Che brucia in modo più luminoso del sole

3 commenti su “A Christmas Carol: il 3D rinnova il cinema. Bocelli lo esalta

  1. Ciao Andre,
    scusa se mi son fatto sentire poco ma sotto Natale ho dovuto fare molte trasferte..
    Se nelle feste avrò tempo spero proprio di poter andare a vedere questo bel film e provare anche io l’emozione del 3D!
    Grazie per i tuoi precisi articoli!

    Fra

  2. Pingback: Alice in Wonderland: l’ottimo Johnny Depp e il deludente 3D « L'universo in clessidra

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...