Interroghiamo le stelle sul GR2

La mia radio-sveglia è sintonizzata da qualche mattina su Radio2. Ho scoperto che alle 7.30 c’è subito il Giornale Radio. Per chi ama tenersi aggiornato è uno ottimo strumento. Ma cos’altro scopro?

oroscopoChe puntualmente il GR delle 7.30 si conclude con “L’oroscopo di Linda Wolf” – e già qui uno si chiede: dunque gli oroscopi sono una notizia vera, oppure le notizie vere vengono ottenute leggendo i fondi di caffè?

Seconda domanda che il cervello che inizia a carburare di prima mattina si pone: La signora Linda Wolf chiama il GR2 col cellulare visto che fa oroscopi brevissimi per risparmiare, ad esempio: “Bilancia: bene!”; “Ariete: minchia che giornata!”.

Allora – nel frattempo sono pronto per uscire, al Toro il GR2 ha appena detto di stare concentrati di testa! – mi domando:
1) ma perché il GR2 si occupa di oroscopi?
2) ma perché i difensori delle scienze teologiche e naturali non intervengono a protestare, come fanno con la gente che vende i numeri al lotto nelle tv private?
e soprattutto: 3) quando Linda Wolf va in pensione, posso venire io a fare gli oroscopi visto che più d’una volta mi hanno spacciato per Astrologo?

(Nota: per chi non lo sapesse sono Laureato in Astrofisica e, come è evidente e noto, un Astrofisico si occupa degli influssi magici e astrologici sulla vita delle persone… – Si vedano i post il Mestiere del Fisico e come risposta scientifica La Scienza del Culto del Cargo).

6 commenti su “Interroghiamo le stelle sul GR2

  1. Bravissimo Andrea!
    A questi figli di Galileo Galilei (gli italiani), autore del metodo scientifico, che incredibilmente sono regrediti ai livelli delle più grezze tribù primitive, bisognerà forse ripeterlo per un secolo, che gli oroscopi sono cazzate.
    Ma noi, giustamente, ci portiamo avanti!
    Un saluto!
    Orsobruno

  2. alla mattina ascoltavo anche io il tg.. ma è meglio svegliarsi con della musica.. rilassa di più!
    come fai a svegliarti con le interviste radiofoniche? a me incutono timore..
    la cosa più triste di ciò che racconti è che di fatto pur essendo umiliante scorretto per te accettare un tale lavoro, ti renderebbe, sotto il profilo economico, certamente di più!
    che tristezza per l’Italia..
    ad ogni modo buona parte dei TG hanno l’oroscopo, idem i quotidiani.. tranne “Avvenire” (perfortuna)
    dai fantasia ne hai.. potresti inventartene una di nuova ogni giorno..
    se non hai fantasia prova col fegato piacentino (in mostra al museo di Piacenza intendo)
    buona fortuna Mago Merlino (prova a farti crescere il barbone e a girare vestito di blu, se non ti prendono per gli oroscopi ti mettono a presentare lo zecchino d’oro almeno)
    o ti scambiano per un principe azzurro! di questi tempi.. non li trovi più in giro :)

  3. dai che sei onorato di essere stato appellato “astrologo” come è sucesso alla margheritina hack! peccato che non ricordo chi-dove-quando.
    la gente ha la tendenza a credere a quello che conviene credere, l’oroscopo giornaliero è una boiata e ogni astrologo LO SA per giunta, pero’ se prende la prima pagina o lo strillone, la civetta, come lo chiami, un calciatore che si lascia dalla velina, forse è più giornalistico quasi dare la possibilità ai lettori/ascoltatori di iniziare la giornata perdendo un paio di neuroni ad aspettare la bella giornata o la brutta giornata che pronostica loro l’oroscopo del giorno…

  4. Se ne sentono di ignoranti su questo mondo, assai direi. Più di una cosa non se ne sa niente e più e più si è saccenti invece di starsene in silenzio e BASTA. Si vuole parlare, prendersela con veri intellettuali che si abbassano a certi livelli così “bassi” altrimenti gente come voi non potreste capire. Se solo una sola volta aveste sentito parlare Linda Wolf vi sareste sentiti talmente piccoli che una formica vi sarebbe sembrata un dinosauro. Cosa ne sapete? prima di giudicare INFORMATEVI e capiate perchè una tale scienza come era Linda si esprimesse così per voi!!!!!!!!
    Ho ribrezzo!!!!

  5. Linda Wolf, astrologa.
    A parte i suoi oroscopi, non ricordo si sia distinta da tanti altri suoi colleghi. In ogni caso attendiamo tutti d’essere illuminati.
    Per piacere, in caso di previsioni, chiamiamo dei testimoni e annotiamole per bene: io sono anni che cerco qualcuno disposto a fare questo esperimento e dare vita ad una statistica significativa (esempio: su 100 previsioni fatte 50 azzeccate, 20 parzialmente azzeccate e 3o ceffate).

    In ogni caso, anche se hai ribrezzo di noi (e dell’intera comunità scientifica?), benvenuto sul blog James!

    Andrea Macco, fisico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...