Giocare il Grande Gioco

“Oggi più di sempre il mondo che si assopisce nel benessere ha bisogno del nostro coraggio: non riuscirete a guidare il Grande Gioco se non sarete capaci di giocarlo voi stesse con profonda e personale convinzione.”

Anna Maria Feder Piazza (Capo Scout Agi di Treviso 1933-1987)

La sfida del Grande Gioco della vita. Quello che Madre Teresa di Calcutta pure esortava a giocare con passione. Per essere delle piccole matitine colorate nelle mani di Dio.

Con questo pensiero di luce, il Natale, festa della luce, si avvicina. Il cuore dei cercatori di Dio (forse) avverte gia’ un calore nuovo…

Andrea

cosa disegneranno...?

3 commenti su “Giocare il Grande Gioco

  1. “Fa’ che il tuo dono
    s’accresca in me ogni giorno
    e intorno lo diffonda nel tuo nome” (Umberto Saba).

    Sereno e Santo Natale a te e agli amici del tuo blog
    Michelangelo (Cogitor)

  2. quella di Anna Maria l’abbiamo già letta, abbiamo pure dormito a casa sua… 8-)

    un saluto di passaggio
    Falco e Wallaby

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...